Curriculum

Barbara Mencarelli: il curriculum.

La formazione artistica
Barbara Mencarelli è nata e vive a Solomeo di Corciano di Perugia. Ha frequentato l’Istituto d’Arte Bernadino di Betto di Perugia, cominciando dal I° anno di Medie a tutto il Liceo sotto la guida del Prof. Lanciotto Fumi, dove ha appreso l’arte dell’affresco e della decorazione, dal Prof. Gustavo Benucci ha appreso le arti Figurative, dal Prof. Lothar Heger apprende l’Arte Tessile. Nel 1966 si diploma Maestro d’Arte, in seguito frequenta un anno di Accademia d’Arte a Perugia poi si trasferisce a Firenze all’Accademia d’Arte statale, dove per altri due anni si perfeziona nell’Arte del Restauro su vari supporti. Nel 1980 inizia il suo rapporto con la Soprintendenza di Perugia e le viene dato dal Soprintendente Arch. Dr. Domenico A.Valentino un attestato dove le si riconosce il suo operato. In seguito le vengono affidati lavori di maggior rilievo.

restauratrice

L’attività: Barbara Mencarelli lavora in Italia e all’Estero.
Vive in Umbria, dove anche lavora per una parte dell’anno. Ha insegnato all’Accademia Abadir di Catania in Sicilia per molti anni quattro specialita di Restauro e Storia del Restauro. In qualche periodo vive in Germania. Dal 1987 fa parte del gruppo del Prof. Dr. Helmut Buschhausen, Università di Vienna (Austria), che opera in Egitto dove ha restaurato affreschi del IV secolo d.c. in pieno deserto trovando una formula per preservarli dagli agenti atmosferici. Nel 2003 ha fatto parte del gruppo del Prof. E.Kislinger dell’Universita’ di Vienna (Austria) per gli scavi in Sicilia.

Pubblicazioni: Chiesa e Convento di S.Simeone di Stroncone. Relazione tecnica (insieme al Dr. Aldo Cicinelli). In: Produzione Artistica Franciscana: “Ricerca, Memoria e Conservazione”, del 25 Aprile 1983.
Dal 1988 a oggi ogni anno ha pubblicato su “Agypten und Levante”, annuario dell’Istituto di Egittologia dell’Università di Vienna

La vita artistica: Inizia a depingere da bambina. A 14 anni inizia a prendere parte a mostre estemporanee in Italia centrale: A Foligno, Nocera Umbra, Norcia, Gubbio, Corciano, Umbertide, Perugia etc. Varie mostre collettive, 11 mostre personali: Palazzo dei Priori a Perugia, Galleria Cecchini a Perugia, Comune di Perugia, La Postierla a Perugia, Corciano, in Germania ed in Austria. Ha dipinto su vari materiali: su legno – pavatex – tela – pergamena e carta. I suoi dipinti sono diffusi in varie regioni italiane e all’estero. Dal 1979 produce gioielli (anelli e bracciali). Dal 1981 inizia a lavorare con le sculture in vetro, e grazie a Egidio Costantini ha potuto prendere parte a numerose mostre collettive con nomi come: Pablo Picasso, Jean Cocteau, Max Ernst, Paul Jenkins, Raimond Dauphin, Robert Scherer, Amintore Fanfani, Mikuni Omura, Yoichi Ohira, Luciano Zanotti, Amedeo Bravo, André Verdet, Mark Tobey, John C. Portman, Jr., Oskar Kokoschka.

Mostre dal 1981 al 2012: Perugia (Palazzo dei Priori, Sala dei Notari), Roma (Palazzo Barberini, Ente Premi), Tolentino (Sede della Poltrona Frau), Verona (Chiostro S. Fermo), Venezia (Museo di Arte Saora), Barcellona (Casa Elizalde), Valenzia (Palazzo Comunale), Parma (Palazzo San Vitale, Parco Ducale), Perugia-Torgiano (Cantina Lungaroni), Bologna (Fiera d’Arte), Milano (Mercatus), Barcellona (Hivernacle, Parc de la Citadella); Alessandria (Palazzo Guasco, Sala d’Arte moderna), Giappone (Notojima Glass Art Museum, Piazza Grande, Palazzo Comunale); Venezia (Fucina degli Angeli), Venezia (Palazzo Ca’Pesaro, Museo d’Arte Moderna), Bruxelles (Grand Palace), Mostra Museo del Vetro (Murano – VE).

Articoli scritti per lei da: Virgilio Coletti, Umberto Puggelli, D. Coletti, Duccio Travaglia, Carlo Ponti, Paolo Santi, Francesco Fubini etc. Hanno pubblicato su: Catalogo di Arte Moderna – Vol. Da Picasso a Fontana – L’Arte in Umbria – Ouaderni Umbri – La Nazione – Il Corriere dell’Umbria – II Corriere della Sera – Umbriapress – L’Independente – ARCHEO – Husumer Nachrichten.

mostre

Lavori di restauro:

1. Chiesa di S.Nicola di Agriano, Norcia (tempere)
2. Chiesa di S.Maria in Ponte, Valnerina (affreschi)
3. Chiesa di S.Carlo, Paciano (affreschi)
4. Chiesa di S.Lorenzo, Perugia (vari lavori)
5. Sede Soprintendenza di Perugia (tempere e specchi)
6. Chiesa di S.Margherita, Narni (stucchi)
7. Chiesa di S.Stefano, Collescipoli, Terni (affreschi)
8. Chiesa di S.Simeone di Stroncone (tempere e stucchi)
9. Chiesa di Pieve di Compresseto, PG (tempere)
10. Sala Consiliare, Gualdo Tadino, PG (tempere)
11.Convento S.Benedetto, Gubbio (pietra)
12.Teatro di Cesi (affreschi)
13.Chiesa di Casa Castalda, PG (tempere)
14.Casa Colaiacovo, Gubbio (tempere)
15.Chiesa cimiteriale Apagni, Sellano, PG (affreschi)
16.Convento S.Benedetto, Gubbio (affreschi)
17.Castello di Solomeo, Corciano, PG (affreschi)
18.Capella Antinori, Solomeo, Corciano, PG (pala d’altare)
19.Teatro Caio Melisso, Spoleto (tempere)
20.Teatro Morlacchi, Perugia (tempere)
21.Chiesa Madonna dei Bagni, Deruta, PG (altari in stucco)
22.Chiesa S.Maria di Ocenelli Spoleto (affreschi)
23.Casa Minozzi, Borgo Cerreto, Spoleto (affreschi, meridiana lignea)
24.0spedale di Amelia, Terni (tempere)
25.Casa Becchetti, Perugia (tempere)
26.Chiesa parocchiale Pila, PG (tempere, affreschi e stucchi)
27.Villa Petrini, Pila, PG (tempere, marmorina, tele, cornici oro)
28.Tribunale di Perugia (tempere)
29.Cappella Mignini, Perugia (pala d’altare, tempere)
30.Palazzo Eroli, Nami (stucchi e affreschi)
31.Biblioteca Comunale, Todi (tempere)
32.Villa Mirra, Cavriana, Mantova (1500 mq di tempere e affreschi)
33.Palazzo Ducale, Mantova (affreschi)
34.Teatro di Cavriana, Mantova (affreschi)
35.Chiesa parocchiale Le Viole, Assisi (tempere)
36.Chiesa parrocchiale Sterpeto, PG (tempere)
37.Edicola di Collepino, Spello (affresco)
38.Chiesa parrochiale Monte Tezio (tempere)
39.Chiesa parrochiale S.Faustino Perugia (tempere e affreschi)
40.Ex-farmacia S.Lorenzo, Perugia (tempere)
41.Cappella di Ornina, Arezzo (pala d’altare)
42.Cappella Mencarelli, Solomeo, Corciano, PG (pala d’altare)
43.Monastero, chiesa e sala votiva deserto di Abu Fana, Mallawy, Egitto (Affreschi) – Università di Vienna
44.Pasticceria Sandri, Perugia (tempere)
45.Abbazia di Sant’Eutizio, Piedivalle (affreschi, tempera, marmo)
46.Chiesa dell’Eremo Madonna della Croce, Campi (affreschi)
47.Salone di rappresentanza del Castello Pieve del Vescovo, Migiana di Corciano PG (stucco, tempera, marmo)
48.Villa La Torre, Pila (tempera, mannorina, tele)
49.Villa Connestabile della Staffa, Monte Melino, Magione (tele soffitto)
50.Villa Carini, Perugia (affreschi)
51.Restauro tele Carini (Perugia)
52.Chiesa S.Filippo Neri, Spoleto (affreschi)
53.Chiesa S.Maria in Campus, Spoleto (affreschi)
54.Chiesa di Castel Ritaldi, Perugia (affreschi)
55.Restauri di tele, dipinti su legno, stampe ecc. in laboratorio
56.Conventazzo di Terranova, Sicilia, (affreschi) – Università di Vienna
57.Cappella Modica di San Giovanni (Noto), Sicilia, (affreschi)
58.Cappella del Crocefisso (Castiglion della Valle), Umbria, (affreschi)
59.Soffitto studio Manna, (Tempere – PG)